Sylvie Scala | Turismo Esperienziale : alcune definizioni

Turismo Esperienziale : alcune definizioni

Richiedi info

Turismo Esperienziale : alcune definizioni

Turismo Esperienziale : alcune definizioni

Con l’espressione turismo esperienziale si definisce una forma di turismo in cui i viaggiatori provano in prima persona alcune attività e attraverso esse scoprono un paese, una città o una regione. L’esperienza attiva diviene quindi strumento privilegiato attraverso cui interfacciarsi con gli abitanti del posto o “locals”, le tradizioni culinarie ed enogastronomiche, la storia, la cultura e l’ambiente. Immersivo e trasformativo sono alcuni degli aggettivi che vengono attribuiti al turismo esperienziale, che esiste quindi in contrapposizione al turismo di massa, uniformato e indifferenziato nel più dei casi e quindi a minor valore aggiunto per una fetta di clienti sempre più informati ed esigenti.

Nel turismo di massa le persone viaggiano spesso in gruppi più numerosi, spostati su bus e accompagnati da guide turistiche da un’attrazione all’altra, che si apprestano a fotografare annoiatamente. Mangiano cibi familiari e hanno poche o nessuna interazione con gli abitanti dei luoghi visitati. Altri invece acquistano pacchetti “all inclusive” in resort di paesi lontani, trascorrono il loro soggiorno senza mai uscire dai villaggi turistici e sapendo poco o nulla del territorio in cui si trovano, in una bolla consumistica uniformata. Questo tipo di turismo non può essere considerato esperienziale, ma standard o “di massa” e sempre meno adatto alle preferenze di un pubblico più sofisticato alla ricerca di emozioni forti e memorie indelebili.

Il turismo esperienziale si rivolge proprio a questa categoria di viaggiatori, interessati alla scoperta e all’apprendimento, informati ed educati e in molti casi finanziariamente capaci e pronti a spendere in prodotti che devono essere all’altezza delle loro aspettative. La curva di Kuznets, la piramide di Maslow, spiegano chiaramente l’evoluzione di questo trend, avvalorate da tutti i sondaggi che si trovano online in merito alle preferenze dei turisti e alle statistiche emesse dai portali di prenotazione delle activities.

Diventa quindi necessario rivolgersi ad esperti nel formulare proposte attrattive su misura per muovere i primi passi in questo campo.

Il turismo esperienziale può essere descritto attraverso alcune semplici definizioni:

Autentico: il vero turismo esperienziale va oltre la superfice e fornisce ispirazione attraverso chicche uniche del territorio anziché le consuete attrazioni turistiche e monumenti: scrivere il copione di un film intervistando diverse donne imprenditrici o sfornare dolci con la guida di un panettiere per poi venderli in una bancarella del mercato: l’autenticità è il miglior modo di imparare a conoscere una destinazione.

Emozionale: Il viaggiatore interessato al turismo esperienziale vuole creare profonde e autentiche connessione emotive con le persone, tradizioni e costumi del posto, collaborando con i locals e scambiandosi idee, toccando con mano ciò che ha davanti ed entrando a far parte della destinazione in prima persona

Immersivo: I viaggiatori esperienziali si immergono nella cultura locale per poter raggiungere una comprensione  più profonda dei luoghi che stanno visitando

Attivo: I partecipanti sono ingaggiati in prima persona a fare, creare e toccare con mano gli elementi dell’esperienza, anziché osservarli distrattamente e passivamente, anche provando ad imparare qualche parola di una nuova lingua.

Trasformativo: I viaggiatori che praticano turismo esperienziali sono immersi attraverso un più profondo livello relazionale nella località che visitano, per questo motivo sviluppano una sorta di empatia e comprensione più profonda delle sue dinamiche. Possono interiorizzare a livello più personale le sfide e problemi, ad esempio riguardanti l’ambiente e la salute dell’ecosistema che continueranno a supportare anche dopo essere tornati a casa dal loro viaggio. Anche la comprensione di arte e cultura vengono notevolmente amplificate dal turismo esperienziale. In molti casi una semplice vacanza si può trasformare in un’esperienza che modifica la percezione e porta a cambiamenti positivi al di là della semplice dimensione commerciale

Locale: Le ripercussioni sulla comunità locale dove il turismo esperienziale viene praticato possono essere molteplici e positive: studenti ed artigiani locali sono lieti di guadagnare mettendosi a servizio delle iniziative per insegnare quello che sanno meglio di chiunque altro a persone interessate, capitalizzando al tempo stesso della visibilità che deriva dalle partnership che i nostri consulenti creano e promuovono

Sostenibile: La dimensione granulare delle offerte di turismo esperienziale fa circolare i fondi all’interno delle comunità andando ad aiutare le persone del luogo in modo diretto e sostenibile per l’ambiente e l’economia: il turismo esperienziale è “grassroot” per definizione e spesso va a creare collaborazioni e amicizie all’interno delle destinazioni abilitate dall’obiettivo comune di offrire esperienze all’insegna dell’eccellenza e della cultura

Le ragioni da attribuirsi alla crescita del turismo esponenziale sono legate alla globalizzazione più o meno selvaggia degli ultimi decenni, che inizia a mostrare i suoi punti deboli soprattutto a causa dell’omologazione che porta. Turisti e viaggiatori vogliono andare controcorrente nei loro consumi e godere di stili di vita più sostenibili e legati ad esperienze uniche e irripetibili, da poter raccontare una volta tornati a casa e ricordare per sempre.

Provare qualcosa di nuovo è la priorità che più della metà degli intervistati dichiarano nei sondaggi, quando si parla di pianificare un viaggio: questi clienti cercano connessioni emotive ed emozionali profonde e le trovano nel turismo esperienziale.

Creare e rendere accessibili esperienze curate in ogni minimo dettaglio è quindi un’attività dai molteplici risvolti positivi per il viaggiatore, la comunità e il promotore. La nostra expertise a 360 gradi ci consente di creare prodotti di turismo esperienziale, formare le guide e promuovere le esperienze a colpo sicuro e senza intoppi: per questo sia già partner di numerosi promotori e strutture che si affidano alla nostra conoscenza e professionalità per cavalcare questo trend prima e meglio dei loro competitor.

<< Torna alla pagina precedente

Contattami per maggiori informazioni, sarà mia cura risponderti entro 24 ore dalla ricezione della tua email

Nome
Cognome
E-mail
Azienda
Cellulare
Messaggio
background

Guarda tutti i corsi attivi

Clicca di seguito per vedere la lista completa dei miei corsi.

Corsi